CREATIVE SOFT SKILLS

La creatività è il motore dell’innovazione: da questo presupposto nasce Creative Soft Skills, il progetto che offre strumenti di pensiero e di formazione per sviluppare le skills creative

ANNO
2019 – 2021

RUOLO
Sviluppo metodologia formativa

CATEGORIA
Educazione e formazione

2030 GOALS

Creative Soft Skills mira a connettere il mondo dell’arte con il mondo del lavoro, stimolando una riflessione su come le skills creative di artiste e artisti possano aiutare gli altri settori – economico, scientifico, tecnologico – a trovare risposte innovative alle sfide complesse del mondo contemporaneo.

Insieme agli altri partner di progetto – un panorama composito di centri di formazione e organizzazioni culturali – abbiamo sviluppato una serie di strumenti per aiutare artistз, centri di formazione e trainer a valutare e allenare le skills creative.

Creative Soft Skills Framework: uno studio sui criteri di interpretazione e classificazione delle skills creative e sulla connessione tra creatività e innovazione;

Creative Soft Skills Circle: uno strumento analogico di assessment e self-assessment delle skills creative;

Creative Soft Skills Training Toolkit: un percorso formativo con esercizi, attività e consigli pratici per allenare e rafforzare le skills creative.

CREATIVE SOFT SKILLS  è un progetto finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea

Partner: 
Rozet (capofila, Olanda)
Sineglossa (Italia)
Materahub (Italia)
XAMK (Finlandia)
Rinova (UK)
CICC (Ungheria)
Kulturanova (Serbia)