YES!

Cerco lavoro. Lo immagino. Lo trovo.

Un’agenzia interstiziale che unisce creatività, comunità e fare impresa per sperimentare approcci innovativi al mondo del lavoro.

ANNO
2013 – 2016

RUOLO
Ideazione e conduzione

CATEGORIA
Educazione e formazione
Rigenerazione dei luoghi

2030 GOALS

Yes! è l’agenzia interstiziale che dal 2013 al 2016 ha animato gli spazi di Palazzo Santoni a Jesi (Ancona).

Interstiziale nel senso che ha un ruolo attivo di relazione col territorio, alla ricerca dei vuoti – gli interstizieconomici, sociali e urbani della città.

Interstiziale perché si colloca nella fenditura tra creatività e lavoro, fornendo ai giovani gli strumenti per riempire gli interstizi di proposte, immaginando un lavoro invece che adattandosi a esigenze già presenti sul mercato.

Interstiziale significa che mira a colmare la distanza tra artisti, artigiani, tecnici e imprenditori, stimolando la creazione di team eterogenei e multidisciplinari, senza gerarchie di genere.

Creative Ground Contest

Il primo contest marchigiano dedicato alle imprese culturali e creative.

Il vincitore del contest è stato Make a Book, progetto di editoria fotografica d’autore. Dal progetto Make a Book è nata Skinnerboox, casa editrice indipendente di fotografia contemporanea premiata nel 2018 come miglior editore dell’anno a PhotoESPAÑA (Madrid).

Mappatura

Database online dei professionisti della cultura marchigiani.

Workshop

Laboratori teorico-pratici dedicati alla sperimentazione di modelli alternativi di produzione e ricerca.

Pre-incubazione

Servizio di tutoraggio messo gratuitamente a disposizione dall’agenzia per favorire la nascita e le sostenibilità di nuove imprese culturali.

Yes! Days

Mini-festival dedicati all’approfondimento di un tema – dal riabitare gli spazi all’incontro tra arte e impresa – attraverso conferenze e installazioni artistiche. 

Outdoor 

L’evento site-specific pensato per portare il museo SAS (Studio per le Arti della Stampa) fuori dal museo e ripresentarlo alla comunità attraverso i linguaggi dell’arte contemporanea. Durante una residenza al museo, la video artista Jamaica De Marco e la sound artist Giorgia Angiuli hanno filmato e registrato i suoni delle antiche macchine tipografiche. Il risultato della residenza è stata una performance audio-video per oltre 500 spettatori nel centro storico di Jesi.

Yes! T

Incontri intimi e informali davanti a una tazza di tè per presentare buone pratiche locali e nazionali a tema contaminazione.

Exhibition

Esposizioni dedicate alla capacità dell’arte di sconfinare, attraverso l’incontro tra progetto artistico e tessuto economico e sociale.

Qui Contest

Artisti e creativi chiamati a rivisitare il concetto di segnaletica storico-turistica di Jesi, nell’ottica dell’arte pubblica.

  • 250 presenze mensili
  • 500 artisti iscritti alla mappatura digitale
  • 21 progetti pre-incubati
  • 8 contenitori culturali coinvolti
  • 2 contenitori culturali riattivati

YES! è un progetto ideato e coordinato da Sineglossa.

Partner: Comune di Ancona, Comune di Jesi, Tonidigrigio, AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Warehouse, Nottenera.