Accessibility Tools

Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Ancona verde e sostenibile, il tavolo con policy makers

Educazione e formazione
tavolo policy makers sostenibilità ancona sineglossa

Condividi su

Cosa trovi in questa news

Perché un tavolo sulla sostenibilità

Per il progetto europeo MACHINES FOR GOOD, tra gennaio e maggio 2023 Sineglossa ha condotto alcuni laboratori di educazione alla sostenibilità in diversi istituti scolastici di Ancona e Bassano del Grappa.
A novembre, il percorso è proseguito con una fase di sintesi delle istanze emerse dai laboratori, affiancata a una fase di ascolto delle associazioni locali anconetane attive sui temi della partecipazione civica, dell’ambiente e dell’educazione. 
A novembre, le istanze raccolte sono state presentate all’Assessore all’ambiente del Comune di Ancona nel corso di un tavolo facilitato da Sineglossa, a cui hanno aderito 2Hands, Il Pungitopo, WWF Marche, Impronta Animale, con rappresentanti dell’Università Politecnica delle Marche e dell’Autorità portuale di Ancona.

Foto dal tavolo "Sustainability in policymaking" promosso e facilitato da Sineglossa con le associazioni e l'Assessore all'ambiente del Comune di Ancona. Attività organizzata nel contesto del progetto europeo Machines for good, novembre 2023, Ph. Sineglossa

L’evento “Sustainability in policymaking” è parte di MACHINES FOR GOOD, un progetto ideato e coordinato da Sineglossa, in collaborazione con Baltan Laboratories (Paesi Bassi), Ohme (Belgio), FZC – Fundacion Zaragoza Ciudad de Conocimiento (Spagna), cofinanziato dall’Unione Europea all’interno del programma CERV.

Come è andato l’incontro

Obiettivo del tavolo è stato quello di creare uno spazio di dialogo, condivisione e conoscenza reciproca tra giovani rappresentanti di associazioni ambientaliste e rappresentanti amministrativi e politici del Comune di Ancona. Partendo dai macrotemi dell’educazione ambientale, della necessità di uno spazio di incontro condiviso, della cura della città e del verde, sono state discusse proposte come:

  • la creazione di un database a disposizione delle associazioni con i contatti delle scuole per facilitare il loro coinvolgimento nelle attività didattiche proposte dal terzo settore;
  • l’organizzazione di iniziative e la gestione di spazi in collaborazione tra associazioni diverse per facilitare la creazione di reti di governance più solide;
  • la creazione di partenariati pubblici-privati come nuovo strumento di finanziamento delle progettualità.

Dall’incontro è emersa la volontà comune, di associazioni e amministrazione comunale, di aprire momenti incontro o di dibattito con la cittadinanza. Inoltre il Comune si è proposto di mettere a disposizione i propri canali social per valorizzare le attività che le associazioni ambientaliste realizzano sul territorio.

Le proposte discusse saranno oggetto di un tavolo di discussione permanente tra il Comune e le associazioni ambientaliste, aperto anche ad altri enti politici e tecnici del settore della sostenibilità.

Foto dal tavolo "Sustainability in policymaking" promosso e facilitato da Sineglossa con le associazioni e l'Assessore all'ambiente del Comune di Ancona. Attività organizzata nel contesto del progetto europeo Machines for good, novembre 2023, Ph. Sineglossa

Leggi anche